Torna alla Home
<< Torna all'elenco dei Progetti KAL

LEBBROSARIO DI DHANJURI (BANGLADESH): nuova cucina e refettorio

[ APRI MAPPA ]

COSTRUZIONE DELLA NUOVA CUCINA E DEL REFETTORIO

Dhanjuri è un villaggio del nord-est del Bangladesh dove svolgono la loro missione i Padri Missionari del PIME (Pontificio Istituto Missioni Estere).

Il lebbrosario, costruito nel lontano 1929 da Padre Giuseppe Obert ospita attualmente oltre ai lebbrosi anche malati di tubercolosi e ragazzi disabili apparendo quindi più come un ospedale che non una "leper colony" sul modello di quella di Tura.

Il progetto di cui Kal si è assunto l'onere finanziario riguarda la costruzione di una nuova cucina e di un refettorio per tutte e tre le comunità.

I lavori sono iniziati nel gennaio di quest'anno.

Il progetto originale prevedeva la costruzione di un unico refettorio per uomini e donne ma successivamente Padre Adolfo L'imperio, il vulcanico ultraottantenne Padre che si occupa della progettazione e della direzione dei lavori ha optato per una seconda soluzione che, a parità di costi prevede due distinti fabbricati, uno per gli uomini ed uno per le donne.

"...saranno due di questi fabbricati della copertura di mq.64 che potranno accomodare ciascuna unità dai 48 ai 52 malati per la refezione per un totale di circa 100."

Il progetto del refettorio

Il 26 gennaio 2008 avveniva la benedizione delle fondamenta

10 febbraio 2008: la struttura cresce…

9 marzo 2008

Il 26 luglio 2008 una nuova e-mail di Padre Adolfo aggiorna sui progressi fatti dai lavori

...i due locali refettorio sia per gli uomini che per le donne sono completati come struttura. Mancano gli infissi, la linea elettrica, la tinteggiatura e gli allacci idraulici. Il reparto cucina ha in funzione il reparto che serve i malati ed sono in via di completamento i magazzini, la veranda di connessione e gli allacciamenti idraulici ed elettrici. E' in funzione l'impianto "bio-gas" che ci fa risparmiare sul consumo della legna.

E come al solito tutto è corredato dalla documentazione fotografica

I lavori sono proseguiti senza sosta sino alla fine di settembre e finalmente l'opera è stata terminata .con grande soddisfazione da parte di tutti noi che abbiamo potuto vedere concretizzato questo progetto nell'arco di una decina di mesi.

Raramente è capitato in questi anni di attività della nostra associazione che un progetto " filasse liscio" dall'ideazione alla realizzazione come in questo caso.

Tutto il merito va certamente a padre Adolfo L'Imperio, infaticabile progettista-realizzatore che con i suoi 85 anni (non dimostrati) è una meravigliosa ed esemplare figura di " lavoratore nella vigna del Signore".

L'opera finita

il 4 ottobre festività di San Francesco, patrono della parrocchia di Dhanjuri, Sua Eccellenza Monsignor Mose Costa, Vescovo di Dinajpur ha presieduto alla cerimonia dell'inaugurazione con la benedizione dei locali e l'immancabile taglio del nastro.


KAL ONLUS - Foto Progetto